• it

"Pensiero nascosto" Il libro cucito

Corso online in alta definizione (HD)
Durata: 1:49:47

Con Loretta Cappanera

Loretta Cappanera ci guiderà nel vasto mondo del libro d’artista, alla scoperta delle infinite possibilità che questa espressione artistica ci offre. Ispirati dalle esperienze creative dell’artista, e dai progetti di gruppo da lei ideati negli anni di collaborazione con la Scuola, andremo a realizzare dei libri oggetto in formato scatola che ciascuno potrà personalizzare a suo modo, nell’estetica e nel contenuto. Osserveremo inoltre alcuni caratteristici libri d’artista in tessuto, materiale a cui Cappanera è particolarmente legata e con cui ha realizzato opere di grande fascino. Un incontro fondamentale nella sua carriera artistica è stato quello con Maria Lai, ed è proprio alla grande artista sarda che sarà dedicato il secondo esercizio pratico della lezione, un prezioso libro in tessuto con filo cucito utilizzato come segno.

Il corso non ha scadenza: puoi guardarlo tutte le volte che vuoi

15,00

i Video

I video del corso, puoi rivederli ogni volta che vuoi.

Descrizione

“PENSIERO NASCOSTO” IL LIBRO CUCITO

Corso online in alta definizione (HD) con Loretta Cappanera
Durata: 1:49:47
Il corso non ha scadenza: puoi guardarlo tutte le volte che vuoi


Materiali consigliati
  • Tessuto cotone colore jeans o blu (libro aperto) cm.17,5 x 50cm.
  • Tessuto cotone azzurro o blu (copertina) cm.18,5 x 36cm.
  • Tessuto cotone fantasi cm.20 x 20cm.
  • Tessuto cotone celeste cm.10 x 30cm.
  • Tessuto tarlatana/garza cm.18,5 x 36cm.
  • Vliesofix (Flisofix)– Fliselina termoadesiva – cm.50 x 50cm.
  • Filo da ricamo a capo unico azzurro/celeste/ bianco – ago – forbici – gesso matita
  • Quaderno per appunti, penna, matita
Loretta Cappanera

“Sono nata a Cividale del Friuli, vivo a Udine. La mia prima attività espositiva si esprime con la scelta tecnica di una pittura a-fresco, ma riportata su telaio, condotta spesso con colori autoprodotti, sostanze naturali come terre, essenze vegetali…narrazioni per cicli pittorici che prendevano spunto da testi poetici. E’ della metà degli anni ’90, l’incontro con Matilde Dolcetti alla Scuola Internazionale di Grafica di Venezia. Nel 94/95 /96 frequento i corsi di tecniche tradizionali e sperimentali dell’incisione, l’incontro con il Maestro e amico Franco Vecchiet, mi avvicina al ‘Libro d’Artista’ che diverrà il campo espressivo più usato e amato, l’esperienza continua con Jeff Dell e Carrie Galbraith. A settembre del 1995 incontro per la prima volta Maria Lai, è alla Scuola per tre settimane. Nel ’98 Matilde Dolcetti mi invita ad essere presente, accanto ai Maestri, in laboratorio tutti i venerdì da ottobre a maggio, durante lo svolgimento del corso di Libro d’artista. E il ’98 segna anche l’inizio di un ‘movimento’ che ha al suo centro la Scuola Internazionale di Grafica e il Libro d’artista, ‘per la forza che le idee hanno da sole’ si sviluppa un movimento di artisti legati al libro ed al sua capacità di diffondere messaggi, abolendo distanze e barriere. Nel 1999 sono presente alla I Rassegna di Libro d’artista in Tana, a Roma, curata da Stefania Missio, artista della Scuola, seguiranno altre nove edizioni. Nel 2002, con il poeta e attore Andrea Zuccolo, fondiamo la Casa editrice, CappaZeta Edizioni. Nel 2008, con Matilde Dolcetti, Stefania Missio ed un gruppo di artisti, partecipo, presso la Stazione dell’Arte’ di Ulassai, al Seminario ‘Inventare altri spazi’, Maria Lai ci segue nel lavoro e ci accompagna a visitare le sue opere nel paese. Un’esperienza indimenticabile! Un nuovo inizio è l’incontro, nel 2014, con Eleonora Fiorani, epistemologa e saggista, in occasione di alcune mostre a Milano, curate da Maria Rosa Pividori. La lettura dei suoi libri, l’intensità del suo pensiero, ha reso chiare le intuizioni e dato linfa a nuove idee, sostenendo come un’architettura la mia fantasia. Estrapolando alcune parti dei bellissimi testi filosofici di Eleonora Fiorani, ho immaginato e immagino un dialogo ‘ponte’, unendo il mio ‘fare/pensare’ alle sue profonde riflessioni con un’invisibile impuntura. Il soggetto è l’uomo o meglio ancora l’umano nella sua preziosa fragilità, nella incessante ricerca delle sue profonde radici, con lo sguardo rivolto all’infinito. “L’artista di libro” si accompagna costantemente ai libri quale appassionata/o da sempre alla scrittura e all’evoluzione dell’antico linguaggio degli esseri umani. Il punto di partenza non è la Storia dell’arte e/o la Storia del libro d’artista che sono solo attraversate, ma è sempre “l’autore visivo” che risponde alle urgenze del proprio tempo per esprimere, attraverso l’evoluzione del proprio linguaggio, una personale risposta sullo stare al mondo e la propria visione dell’universo producendo una sorta di diario costante che svela il processo di lavoro tramite vari passaggi/pagine per diventare, a volte, un nuovo “libro d’artista”. (Pividori Maria Rosa) Tiene mostre personali, partecipa a Rassegne di libro d’artista, Nazionali ed Internazionali. Le più recenti: Oggetto Libro, Biblioteca Braidense, a cura di Susanna Vallebona, Milano 2018 – Fantasmi del ‘900, a cura di Eleonora Fiorani, Indossare la Città, Showroom Lualdi, Milano 2018 – Triennale del Libro d’artista, a cura di Kestutis Vasiliunas, Vilnius, Urbino, Vercelli, Venezia 2018/2019 – Sulla Soglia, Galleria Cartavetra, a cura di Laura Anfuso, Firenze, 2019 – XII Festival del Libro d’artista, a cura di Elisa Pellacani, Barcellona e Reggio Emilia, 2018, 2019 – Tornare@Itaca, a cura di Mimma Pasqua, MAM di Cosenza e Grimaldi 2019, – Miniartextil, Cultura diffusa, Como 2019 – Rigorosamente Libri, Biennale del Libro d’artista, a cura di Vito Capone, Foggia, 2019 – Mediterraneo senza Confini, a cura di Maria Rosa Pividori, Lignano Sabbiadoro, 2019 – Omaggio a Maria Lai, in occasione della mostra: Tenendo per mano il sole, Libri tattili e opere in Braille, MAXXI Roma, 2020 – Nuove rotte, Il viaggio nel libro d’artista, a cura di Marco Carminati e Luca Saltini, Lugano 2020 – Oggetto Libro, Biblioteca Braidense e ADI Design Museum, Milano, 2021.”

Condizioni generali del contratto di vendita a distanza di corsi online

Art.1 Oggetto del contratto
Il presente contratto a distanza ha per oggetto l’erogazione, da parte della Scuola Internazionale di Grafica (SIG), di un corso di arti visive online. Il Cliente, successivamente all’acquisto del prodotto e ad avvenuto accredito della quota versata, riceverà all’indirizzo email indicato, il link e le credenziali di accesso al corso.i Il Cliente dichiara di aver letto, preventivamente all’acquisto on-line del prodotto, tutte le informazioni contenute nella scheda di acquisto, accessibile sul sito https://shop.scuolagrafica.it e da cui risultano evidenti le caratteristiche principali del prodotto, l’indirizzo geografico e l’identità del Produttore, il prezzo e le modalità di pagamento.

Art.2 Conclusione del contratto
Ai sensi e per gli effetti dell’art. 1326 c.c., il presente contratto a distanza si intende perfezionato nel momento in cui SIG (e per esso gli Operatori preposti alla ricezione di dati e comunicazioni afferenti alla conclusione ed esecuzione del rapporto contrattuale) ha conoscenza dell’adesione del Cliente all’offerta formativa, manifestata con ll’acquisto del corso prescelto. Il Cliente, perfezionatasi la procedura di pagamento, riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma ove sono reperibili le lezioni video ed eventuali altri materiali didattici.

Art.3 Tutela del diritto d’autore
Il Cliente riconosce in capo a SIG l’esclusiva proprietà di tutte le parti del Sito, quali a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, i loghi, le immagini, i testi, i contenuti dei corsi: ne consegue, in applicazione della Legge 22.04.1941 n° 633 (Legge sul diritto d’autore), l’assoluto divieto d’uso commerciale da parte di terzi, di riproduzione totale o parziale, di rielaborazione e di trasmissione sotto qualunque forma e con qualsiasi modalità, salvo preventiva autorizzazione scritta di SIG. È vietato copiare, distribuire, pubblicare o altrimenti utilizzare o sfruttare il materiale didattico senza il preventivo consenso scritto di SIG. Il Cliente, responsabile della conservazione e della segretezza delle credenziali assegnategli, e titolare (per effetto dell’iscrizione al corso) di un diritto personale e non cedibile di accesso alla visione delle video-lezioni, si impegna così a non far utilizzare e/o visionare, in nessun modo, i servizi a terzi, astenendosi dal compiere ogni atto che leda i diritti di esclusiva e di proprietà di SIG; nonché manlevando e tenendo indenne il Produttore da ogni pretesa e/o rivendicazione derivante dall’uso e/o abuso di terzi. In caso di violazione dei prescritti obblighi, il contratto si intenderà risolto di diritto e SIG sarà libera di agire giudizialmente a tutela di ogni diritto disatteso, ivi compreso il risarcimento dei danni patiti. Inoltre, qualora si ritenga esistente o altamente probabile un problema di sicurezza o di utilizzo non autorizzato, SIG potrà sospendere l’uso delle credenziali attribuite al Cliente.

Art.4 Fornitura del servizio
I requisiti hardware e software richiesti sono minimi e sono generalmente soddisfatti su un normale sistema standard per uso casalingo. Per poter usufruire al meglio dei contenuti multimediali online è necessario: avere una connessione alla rete Internet. Per un utilizzo ottimale è consigliata una connessione ADSL o Fibra; avere installato sulla propria macchina uno tra i principali browser disponibili regolarmente aggiornati; avere installato sulla propria macchina il software Adobe Acrobat Reader per visualizzare alcuni materiali in formato pdf. Questo software è disponibile gratuitamente all’indirizzo: http://www.adobe.it/products/acrobat/readstep2.html

Art.5 Sicurezza e riservatezza dei dati
Il Cliente garantisce di disporre legittimamente di tutte le informazioni immesse all’interno del Sito Internet shop.scuolagrafica.it ai fini dell’acquisto del corso, assicurando altresì che le stesse non violino in alcun modo, direttamente o indirettamente, il diritto di terzi. Pertanto, il Cliente si obbliga a non immettere dati di cui non possa liberamente disporre. È fatto altresì divieto al Cliente di inserire dati falsi e/o di fantasia nella procedura di registrazione-acquisto del corso online e nelle successive ulteriori comunicazioni legate alla esecuzione del contratto. All’uopo, il Cliente manleva SIG: da ogni responsabilità derivante dall’emissione di dati e documenti fiscali errati, essendo il Cliente stesso unico responsabile del corretto inserimento; da ogni obbligo e/o onere di accertamento e controllo diretto e indiretto al riguardo.

Art.6 Responsabilità e obblighi
Il Cliente è obbligato ad usufruire del prodotto acquistato in via esclusiva. Egli, pertanto, si impegna ad agire secondo buona fede ed in particolare a non cedere il prodotto a terzi; Il Cliente, dunque, solleva SIG da qualunque responsabilità in caso di denunce, azioni legali, azioni governative o amministrative, perdite o danni scaturiti dall’uso dei servizi offerti da SIG contrario a buona fede e/o illegale da parte del Cliente stesso, di terzi ad esso collegati o terzi in genere. È esclusiva responsabilità del Cliente assicurare l’interoperabilità tra la connettività, di cui si sia dotato, e la piattaforma da cui è erogato il Servizio. SIG non potrà essere ritenuto responsabile per inadempimenti alle proprie obbligazioni derivanti da cause non ragionevolmente prevedibili, da impedimenti che esulino dalla sfera del proprio diretto ed immediato controllo, o da cause di forza maggiore. Al verificarsi di uno dei predetti eventi di forza maggiore, SIG ne darà informazione al Cliente tramite il Sito, insieme alle prospettive di riattivazione regolare del Servizio. Il Cliente concorda nel sollevare SIG da qualunque responsabilità in caso di denunce, azioni legali, azioni governative o amministrative, perdite o danni scaturiti dall’uso illegale del Servizio da parte del Cliente o di terzi. Il Cliente infine non potrà cedere a terzi alcun obbligo o diritto originato dal presente Contratto, in assenza di preventiva autorizzazione scritta, rilasciata ad insindacabile giudizio di SIG e comunicata dal medesimo a mezzo raccomandata a/r o pec.

Art.7 Informativa e consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del GDPR 679/16
In ottemperanza al GDPR, SCUOLA INTERNAZIONALE DI GRAFICA SAS si impegna a trattare tutti i dati personali acquisiti in relazione al contratto nel rispetto della normativa in materia di riservatezza.
Il cliente può esercitare i diritti di cui al Codice privacy inviando una mail all’indirizzo info@scuolagrafica.it.

Art.11 Foro competente
Per ogni controversia derivante dal contratto o ad esso relativa sarà competente: a) il Foro del luogo di residenza o di domicilio del Cliente-Consumatore ai sensi del vigente Decreto legislativo 6 settembre 2005 n.206 (Codice del consumo); b) in via esclusiva il Foro di Venezia, in ogni altro caso.